Siti archeologici

Grotte di Pradis

Le grotte verdi di Pradis sono formate dall'insieme di una profonda forra scavata nel calcare dal torrente Cosa e da tre caverne ad essa collegate, l’Andris di Gercie, l’Andri scur e l’Andri blanc. Non si tratta perciò di una vera e propria grotta, ma di un complesso di più parti congiunte. Per mezzo di sentieri in discesa e di numerosi gradini si riesce a scendere sino a livello del torrente, in uno scenario di grande spettacolarità dovuto alla particolare conformazione del luogo.

Leggi tutto

Palù del Livenza -Sito Unesco

Nella zona umida e paludosa che si estende tra i comuni di Caneva e Polcenigo incontriamo il sito palafitticolo del Palù di Livenza. Si tratta di una località frequentata dagli ultimi cacciatori-raccoglitori nel corso della fase finale del Paleolitico nel corso del Tardoglaciale.

Leggi tutto